Revolut recensione: costi, carta e ricarica

Revolut è una banca specializzata che ti permette di avere una carta conto utilizzabile in quasi tutto il mondo grazie al supporto di 150 valute diverse.

I costi di Revolut variano a seconda del piano tariffario che vuoi scegliere, il piano Standard è invece gratuito ed è uno dei più gettonati a livello mondiale per il servizio che offre. I piani Premium e Metal prevedono dei costi, ma anche molti altri benefici, che vedremo nel corso di questa recensione su Revolut.

Revolut nacque nel 2015 nel Regno Unito e negli anni è diventata una realtà fintech internazionale, raggiungendo nei primi mesi del 2020 i 10 milioni di clienti in tutto il mondo. Revolut ottenne nel 2018 dalla BCE la licenza come banca specializzata, mentre l’anno successivo ha aperto una filiale in Lituania per operare come soggetto autorizzato nel SEE (Spazio Economico Europeo), Italia inclusa, anche se è avvenuta la Brexit.

Rassicuriamo quindi che Revolut è un conto del tutto legale in Italia!

In questa recensione su Revolut ci concentreremo sui costi da affrontare e sulle potenzialità della carta.

Revolut Costi

Revolut Costi
Revolut Costi

Come già anticipato puoi utilizzare gratuitamente Revolut se scegli il piano tariffario Standard, esso infatti non prevede alcun canone mensile.

Nella tabella che troverai in questo paragrafo sintetizziamo i costi dei tre piani tariffari di Revolut spiegando quali sono i punti di forza.

Prima di tutto è bene specificare che con tutti e tre i conti avrai a disposizione:

  • IBAN europeo gratuito
  • IBAN britannico gratuito
  • Puoi pagare in più di 150 valute diverse al tasso di cambio interbancario
  • Carta Revolut, per i piani tariffari Premium e Metal hai a disposizione anche altri tipi di carte, come vedrai in seguito
Revolut Standard Revolut Premium Revolut Metal
0,00€ al mese (gratis!)7,99€ al mese13,99€ al mese
Puoi cambiare senza commissioni nascoste in 30 valute tradizionali (EUR, GBP, USD ecc) fino a €6,000 al mesePuoi cambiare senza commissioni nascoste e senza limiti in 30 valute tradizionali (EUR, GBP, USD ecc)Puoi cambiare senza commissioni nascoste e senza limiti in 30 valute tradizionali (EUR, GBP, USD ecc)
Puoi prelevare dagli sportelli bancomat senza commissioni fino a €200 al mese. Puoi prelevare dagli sportelli bancomat senza commissioni fino a €400 al mese. Puoi prelevare dagli sportelli bancomat senza commissioni fino a €600 al mese.
Assicurazione medica e sui ritardi di voli e bagagliAssicurazione medica e sui ritardi di voli e bagagli
Accesso immediato a 5 criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple e Bitcoin Cash) Accesso immediato a 5 criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple e Bitcoin Cash)
Carta Revolut PremiumCarta Revolut Metal
Carte virtuali usa e getta Carte virtuali usa e getta
Cashback fino allo 0,1% in Europa e all’1% nel resto del mondo.
Apri qui il tuo conto Standard Apri qui il tuo conto Premium Apri qui il tuo conto Metal

Carta Revolut: adatta per i viaggiatori

Carta Revolut
Carta Revolut

Aprendo un conto Revolut avrai a disposizione una carta con circuito di pagamento MasterCard o Visa. Vista l’internazionalità di entrambi i marchi con la carta Revolut puoi pagare in quasi tutto il mondo, in più Revolut ti permette di pagare in 150 valute diverse e di avere all’interno del proprio conto ben 30 valute differenti.

Con i piani tariffari Premium e Metal puoi inoltre accedere all’assicurazione medica internazionale, sui ritardi degli aerei e sui bagagli. Da tutto ciò emerge una verità abbastanza oggettiva:

Revolut è un conto particolarmente indicato per chi intende viaggiare.

La carta Revolut è più di una semplice prepagata ricaricabile, grazie alla presenza dell’IBAN può avere le funzioni di conto corrente, infatti puoi inviare e ricevere bonifici da terzi, compreso il tuo datore di lavoro. Puoi dunque farti accreditare lo stipendio.

Il costo della spedizione della carta Standard dipende dal metodo di consegna che hai selezionato. La consegna delle carte Premium e Metal è invece gratuita e con corriere espresso.

Come ricaricare Revolut

Puoi ricaricare Revolut in diversi modi, essendo una carta conto hai a disposizione diverse modalità di ricarica, che vediamo di seguito:

  • Trasferimento di denaro da altri utenti Revolut: grazie all’app Revolut si possono inviare istantaneamente soldi ad altre persone che hanno un conto Revolut.
  • Bonifico bancario in una delle seguenti valute: AED, AUD, BGN, CAD, CHF, CZK, DKK, EUR, GBP, HKD, HRK, HUF, ILS, JPY, MXN, NOK, NZD, PLN, QAR, RON, RUB, SAR, SEK, SGD, THB, TRY, USD, ZAR.
    Per maggiori info visita questa pagina del sito della banca specializzata.
  • Ricarica con carta: puoi ricaricare Revolut anche da un’altra carta. Basta andare su Aggiungi fondi e immettere i dettagli della tua carta. Revolut specifica che possono essere depositati fondi tramite i circuiti di pagamento Visa e Mastercard, mentre non sono supportate le American Express;
  • Attraverso Google Pay o Apple Pay se sono presenti sul tuo smartphone.